Crociati

DELEGA ABBONAMENTI E BIGLIETTI: SOLO CON ‘CAMBIO SUPPORTO’ E ‘CAMBIO UTILIZZATORE’. IL DOCUMENTO CARTACEO NON E’ VALIDO

Parma, 25 Gennaio 2020 – Il Parma Calcio, come comunicato in ogni nota informativa sulla vendita dei titoli di ingresso, ricorda ai propri tifosi, alla vigilia della partita di Serie A Tim allo stadio Ennio Tardini contro l’Udinese in programma domani pomeriggio (ore 15), che dallo scorso mese di dicembre non é più possibile delegare il proprio abbonamento stagionale con delega cartacea.

L’abbonamento può essere delegato esclusivamente tramite trasferimento on line del titolo digitale su un’altra Fidelity Card.

La persona delegata dovrà, quindi, essere un titolare di Fidelity Card del Parma Calcio 1913.

La procedura di trasferimento on line del titolo di ingresso digitale per la singola gara sarà possibile effettuarla, di volta in volta, sul circuito Ticketone, all’interno della pagina dedicata ai servizi post vendita nella sezione ‘Cambio supporto’ (cliccare qui).

Al termine dell’operazione, il delegato deve stampare il proprio segnaposto abbinato alla propria Fidelity Card, che sarà valido soltanto per la partita per cui é stato prestato l’abbonamento.

Il Parma Calcio, per agevolare i propri tifosi che intendono delegare l’abbonamento ha predisposto una pagina tutorial sul proprio sito Internet ufficiale di spiegazione pratica dell’operazione nel dettaglio (cliccare qui).

Si ricorda che la Fidelity Card può essere sempre sottoscritta, in qualsiasi momento, nella sede del Centro Coordinamento Parma Clubs dal lunedì al venerdì dalle ore 15 alle ore 19.

La delega cartacea non é più valida neppure per delegare un biglietto. In questo caso si deve attivare e concludere la procedura ‘Cambio Utilizzatore’ on line sul portale Ticketone (cliccare qui).