Crociati

#AIUTIAMOLI – 579 EURO DALLA PRIMA ASTA DELLE MAGLIE PRO LIVORNO. E’ PARTITA LA SECONDA FASE

Parma, 27 Ottobre 2017Il primo step, concluso oggi, dell’asta benefica delle maglie Crociate a favore delle zone di Livorno colpite il 10 settembre scorso da un tragico nubifragio ha ricavato 579 Euro.

Tifosi, appassionati e collezionisti si sono aggiudicati le prime casacche originali proposte, indossate in occasione di Parma-Empoli, con queste valutazioni: 123 Euro Francisco Sierralta, 121 Euro Simone Iacoponi, 116 Euro Luca Siligardi, 111 Euro Matteo Scozzarella e 108 Euro Marco Frediani.   

Le divise saranno recapitate a ognuno di loro con una certificazione autografata dal giocatore di appartenenza, sottoscritta da Capitan Alessandro Lucarelli e dall’Associazione Parma Museum Onlus, partner ufficiale del Museo del Parma Calcio Ernesto Ceresini, a cui è stato affidato il coordinamento dell’incanto.

Nella giornata odierna, intanto, è partita la seconda fase dell’asta con altre cinque maglie con la scritta #Aiutiamoli vestite nella gara del 19 settembre allo stadio Ennio Tardini.

Sono quelle di Antonino Barillà, Francesco Corapi, Antonio Di Gaudio, Riccardo Gagliolo e Gianni Munari (cliccare qui per partecipare).

Si tratta di un’iniziativa voluta da Cap Lucarelli livornese di origine, e pienamente condivisa dal club.

La somma conseguita sarà interamente devoluta proprio ad #AiutiamoLIl’organizzazione di raccolta fondi per aiutare la popolazione di Livorno e del suo territorio.