Crociati

STORIA CROCIATA – PARMA-NAPOLI E’ LA NOSTRA PRIMA VITTORIA IN A. CON IL GOL DEL ‘SINDACO’ E IL TACCO DI GIGI A MARADONA

Parma, 22 Febbraio 2019 – E’ ricca di tanti bei momenti la storia Crociata di Parma-Napoli in campionato nel nostro stadio Ennio Tardini, dove la sfida si ripresenterà tra un paio di giorni.

Focalizziamo l’attenzione delle nostre emozioni su quello datato 1990, perché racconta la prima vittoria assoluta della nostra squadra in Serie A.

Ulteriormente avvalorata per esser stata ottenuta contro i Campioni d’Italia in carica, i quali annoveravano tra le loro fila il miglior calciatore al mondo dell’epoca, l’argentino Diego Armando Maradona.

Era la terza giornata del calendario agonistico, domenica 23 settembre.

Quel successo, che mandò in visibilio i tifosi presenti sugli spalti del campo di piazzale Risorgimento, si racchiude in due flashback in particolare.ParmaNapoli1990Migliazzi

Il gol che sancì l’affermazione di misura (1-0), segnato al 64’ dal Sindaco, Marco Osio: di testa, in tuffo, su assist del velocissimo terzino Rocco De Marco,  sceso fulmineo lungo la fascia destra fin dentro all’area ospite.

Il colpo di tacco con cui in difesa, a pochi passi dalla nostra porta, Luigi Apolloni, stopper dai piedi poco fini, eluse con autorevole eleganza addirittura Maradona, il pibe de oro, quando giunse un pallone dalla sinistra che scavalcò il portiere Claudio Taffarel.

Era la forza dell’anima di quel gruppo, che fece grande la squadra di calcio della città di Parma.

Nella slide: una fase di gioco con il Crociato Stefano Cuoghi e l’azzurro Massimo Mauro. Nelle foto: Osio, autore del gol vittoria; Maradona con lo storico dirigente accompagnatiore del Parma Gianfranco Migliazzi; il tifo della Curva Nord.

ParmaNapoli1990