Crociati

PARMA-EMPOLI, LO STORICO DOPPIO EX: VINCENZO GRELLA

Parma, 28 settembre 2018 – Il Parma è atteso dal match interno contro l’Empoli domenica alle 18. A vestire le due maglie nel recente passato è stato, tra gli altri, Vincenzo Grella. Questo è lo Storico Doppio Ex di Parma-Empoli, questa è la sua storia.

Di origine italiane come il suo grande amico Mark Bresciano, i due giocano e crescono insieme in Australia tra Springvale, Canberra e Carlton, prima di approdare in Italia, nell’Empoli. Grella debutta in Serie A all’età di 19 anni nella stagione 1998/99 al Delle Alpi, contro la Juventus (0-0). In tutta la stagione però Grella non ha molte possibilità di giocare, così l’anno successivo finisce in prestito alla Ternana, dove colleziona 27 presenze complessive. Torna quindi all’Empoli, dove si ritaglia nel tempo un ruolo più stabile da titolare. Fino al 2004, anno di cessione al Parma, Grella totalizza con la maglia dei toscani 88 presenze e una rete.

Sono 23 le presenze al primo anno con la maglia del Parma, 35 nel 2005/06 e 26 nel 2006/07. Divenuto uno dei punti di riferimento del centrocampo, Grella arriva anche a vestire in alcune gare la fascia di capitano. E pur non essendo un goleador, quando necessario si assume la responsabilità di andare dal dischetto, come avvenuto nel 3-1 interno contro l’Atalanta della stagione 2006/07. In tutto con la maglia crociata totalizza 84 presenze e 2 reti.

Nel 2007, da svincolato, passa al Torino: in granata gioca 28 gare e segna una rete, prima di sbarcare in Inghilterra, al Blackburn. Sarà un periodo meno fortunato per lui: a causa di alcuni infortuni, Grella giocherà solo 38 gare tra il 2008 e il 2012. Alla fine dell’esperienza inglese torna ad allenarsi per un periodo con l’Empoli, prima di tornare in Australia, al Melbourne Heart.

In Nazionale, Grella ha partecipato ai Giochi Olimpici di Sidney 2000 e al Mondiale di Germania 2006.